advertisement

Mocassini, come abbinarli e indossarli

scarpe donna mocassini
advertisement

Benvenuta in questa guida alla moda dedicata ai mocassini da donna.

Ti sei mai chiesta come indossarli e abbinarli per esprimere al meglio il tuo stile personale? In questo articolo, ti accompagnerò attraverso il favoloso mondo di queste calzature versatili, comode ed eleganti, che si adattano perfettamente a qualsiasi occasione e outfit.

Imparerai a scegliere il modello giusto per te, a valorizzare la tua figura e a creare combinazioni sorprendenti e ricercate.

Seguimi in questo affascinante viaggio alla scoperta dei mocassini da donna e lasciati ispirare per trasformare il tuo look con un tocco di sofisticata semplicità.

Come indossare i mocassini

I mocassini sono scarpe molto versatili, e si possono indossare davvero con tutto. Stanno benissimo abbinati ai pantaloni classici, come i jeans a tinta unita o i pantaloni a sigaretta o i pantaloni da tailleur; stanno molto bene anche con degli abiti longette, gonne corte o tute jumpsuit.

Quali pantaloni abbinare ai mocassini

Ma quali pantaloni abbinare ai mocassini? Diciamo che come abbiamo già detto a questo genere di scarpe stanno bene un po’ tutti i pantaloni, dal classico jeans, al pantalone a sigaretta o i pantaloni a tailleur. Insomma dobbiamo solo scegliere noi quelli che più ci piacciono.

Come indossare i mocassini con la gonna

Oltre che con il pantalone, anche con la gonna i mocassini stanno molto bene, con una bella minigonna, una loungette o un abito. Diciamo che essendo scarpe molto versatili possiamo abbinarle come più ci piacciono.

Come abbinare mocassini e calze

Quando scegliamo di mettere una gonna, o un abito, possiamo scegliere di mettere anche un bel paio di calze, un trend che ci riporta uno spicchio di anni ’80 e un pizzico di preppy in un colpo solo, ma la vera domanda è come abbinare queste ultime ai nostri mocassini?

Calza nera e mocassino nero, un classico, molto chic e raffinato, adatto anche per un look da ufficio!

advertisement

Calza colorata e mocassino, sicuramente un abbinamento un po’ più audace, ma d’effetto, su un outfit monocolore sarà la calza protagonista, che abbinata al mocassino nero, creeranno la combo perfetta.

Per un look every day si può optare per una calza nude (anche se pochissimo usata, ed anzi molto criticata), mocassino colorato ed abito nero, in modo che i mocassini siano i veri è propri protagonisti della giornata.

Mocassini e calzini

Ma come abbinare mocassini e calzini? Mocassini e calzini bianchi, una con i che ci ricorda il grande Michael Jackson, ma con un outfit total black, il calzino leggermente sceso sarà un outfit da urlo! Mocassino e calze nere, La continuità cromatica del “nero su nero” creerà un effetto “stivaletto” decisamente facile da sfoggiare.

Con un outfit super colorato poi, ci starà da Dio! E di mocassini più calzini colorati cosa diciamo?! Beh un altro mix super wow! Magari scegliere dei calzini in una sfumatura pop, oppure molto sfiziosa e originale.

Quando indossare i mocassini

Sicuramente i periodi perfetti per indossare i mocassini sono la primavera e l’autunno.

In quale occasione indossare i mocassini

Il mocassino è un capo di classe adatto quasi a tutte le occasioni, infatti è perfetto per vestire qualsiasi outfit. Nello specifico i mocassini possono essere indossati sia per occasioni casual che formali, il che li rende estremamente versatili.

Sebbene non siano considerati calzature formali, non sono nemmeno del tutto casual. Sicuramente non saranno adatti per un matrimonio, ma per una cena con le amiche decisamente si.

A chi stanno bene

Si sa, che anche se un capo è molto di tendenza sicuramente però non starà bene a tutte. In particolare, i mocassini, sono adatti alle donne con la pianta larga, a quelle che vogliono accorciare otticamente la lunghezza del piede e a quelle che stanno cercando un paio di scarpe ideale da indossare tutti i giorni.

I vari modelli di mocassini

Esistono in commercio vari colori e modelli di mocassini, dai colori più sgargianti a quelli più sobri e basic. Di modelli ne esistono diversi appunto, da quelli con la suola più doppia a quelli con la suola più sottile, poi ci sono i mocassini con il tacco(ovviamente non alto è chiaro), o quelli con la zeppa (cioè un rialzo che comprende tutta la suola, poi ci sono i classici, ovvero i mocassini con morsetto.

advertisement

Lascia un Commento

WordPress Lightbox Plugin